Orchestra Multietnica di Arezzo

Scuola – Sarabanda 2015-16

150728-oma-comune-cortona-13

SARABANDA
Laboratorio Musicale Interculturale per la Scuola

L’Orchestra Multietnica di Arezzo presenta SARABANDA, un laboratorio musicale interculturale dedicato agli studenti degli Istituti Comprensivi, modulabile da uno (lezione-concerto*) a più incontri, aperto a una ma anche a più classi, con eventuale concerto/esibizione conclusiva, condotto da alcuni tra i suoi musicisti e rivolto all’incontro e al dialogo tra culture, saperi e tradizioni.

Il concetto di contaminazione e di arricchimento reciproco attraverso la pratica del “meticciato” culturale ha tante conferme storiche e l’attività promossa dall’Associazione Orchestra Multietnica di Arezzo in questi anni sta a dimostrare l’efficacia formativa e di crescita individuale e di gruppo di tale strumento. Obiettivo generale del laboratorio è dunque quello di contribuire a costruire legami relazionali e ponti culturali tra minori immigrati e autoctoni, utilizzando a questo fine il linguaggio musicale.

Tra gli obiettivi specifici segnaliamo:

  • favorire la didattica interculturale attraverso la conoscenza delle tradizioni musicali, narrative e sociali delle diverse culture;
  • incoraggiare la condivisione di esperienze di integrazione utilizzando la pratica musicale, attraverso la ricerca sui repertori tradizionali delle diverse culture;
  • realizzare un piccolo evento pubblico che veda al centro l’esibizione del gruppo laboratoriale.

Nel corso del laboratorio si ascolterà musica tradizionale partendo dalle diverse culture ed etnie presenti nella classe/scuola e nella città, si potranno conoscere strumenti nuovi e sconosciuti, si contribuirà a sviluppare negli studenti l’interesse per l’intercultura e la contaminazione tra culture diverse, si eseguirà, qualora vi sia la partecipazione di classi d’insegnamento musicale, un repertorio musicale appositamente arrangiato. Il coinvolgimento degli studenti sarà attivo, studiato in rapporto alla loro età (Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado), integrando lo studio dello strumento musicale con l’esecuzione cantata di brani in diverse lingue e giochi ritmico-percussivi.

Una parte del laboratorio si concentrerà infatti sullo studio e sull’analisi dei concetti di “gesto” e “ritmo” e del loro legame con le più arcaiche tecniche esecutive legate alla tradizione europea e mediterranea (Italia, Spagna, Est-Europa, Grecia, Turchia, Egitto, Marocco…) attraverso l’ascolto, la visione e l’analisi delle parti salienti di ciò che viene indicato come tradizione musicale-orale. Saranno i primi passi verso l’acquisizione delle tecniche base di strumenti apparentemente semplici ma che al loro interno nascondono millenni di conoscenza.

* La lezione-concerto è indicata per quegli Istituti interessati ad una conoscenza delle tematiche portate avanti dall’associazione Orchestra Multietnica di Arezzo senza tuttavia intraprendere un percorso musicale laboratoriale tecnico-strumentale.